BTC & ETH Rally sulle banche americane in fase di Greenlight per offrire la custodia Crypto

0 Comments

Prendere veloce:

  • L’OCC ha dato formalmente il via libera alle banche statunitensi per offrire soluzioni di crypto custody ai loro clienti.
  • Il Bitcoin (BTC) e l’Ethereum (ETH) si sono riuniti di conseguenza
  • Il permesso alle banche statunitensi di offrire la custodia criptata è rialzista, perché forniranno rampe di accesso più veloci.

Bitcoin ed Ethereum hanno reagito positivamente alla notizia dell’OCC dando il via libera alle banche statunitensi per offrire soluzioni di crypto custody ai loro clienti. L’Ufficio del Controllore della Valuta (OCC) ha fatto l’annuncio ieri e ha dichiarato quanto segue.

L’OCC ha riconosciuto specificamente l’importanza dei beni digitali e l’autorità per le banche di fornire custodia per tali beni dal 1998. Nella lettera pubblicata oggi, l’OCC conclude che la fornitura di servizi di custodia della moneta criptata, compresa la detenzione di chiavi crittografiche uniche associate alla moneta criptata, è una forma moderna di attività bancaria tradizionale legata ai servizi di custodia. I servizi di custodia crittografica possono andare oltre la detenzione passiva di „chiavi“.

Le banche hanno bisogno di evolversi per soddisfare le esigenze dei loro clienti

L’annuncio dell’OCC ha ulteriormente elaborato che le banche devono offrire un’adeguata sicurezza ai clienti che detengono beni digitali. Brian P. Brooks, Acting Comptroller of the Currency, ha spiegato che le banche devono evolvere per soddisfare le esigenze dei loro clienti.

Dalle cassette di sicurezza ai caveau virtuali, dobbiamo garantire che le banche siano in grado di soddisfare le esigenze dei servizi finanziari dei loro clienti. Questo parere chiarisce che le banche possono continuare a soddisfare le esigenze dei loro clienti per la salvaguardia dei loro beni più preziosi, che oggi per decine di milioni di americani includono la crittovaluta.

L’annuncio dell’OCC ha ulteriormente elaborato che i mercati finanziari stanno diventando sempre più digitali e che i fornitori di servizi finanziari devono sfruttare le nuove tecnologie per stare al passo con i tempi.

L’OCC riconosce inoltre che, con la crescente digitalizzazione dei mercati finanziari, aumenterà la necessità per le banche e gli altri fornitori di servizi di sfruttare le nuove tecnologie e i modi innovativi per soddisfare le esigenze dei loro clienti. In questo modo, le banche possono continuare a svolgere la funzione di intermediazione finanziaria che hanno storicamente svolto nel fornire servizi di pagamento, prestito e deposito.

Le banche statunitensi che forniscono soluzioni di custodia criptata è rialzista

Quando è arrivata la notizia dell’Office of the Comptroller of the Currency (OCC) che permette alle banche statunitensi di fornire servizi di custodia e di criptaggio, BTC e ETH hanno infranto gli importanti livelli di resistenza di 9.500 dollari e 250 dollari rispettivamente. Al momento in cui scriviamo questo, Bitcoin è quotata a 9.507 dollari e Ethereum a 262 dollari con ETH che mostra più guadagni tra i due a causa della notizia.

BTC & ETH Rally sulle banche statunitensi in fase di Greenlight per offrire Crypto Custody 15

La reazione sia della Bitcoin che dell’Ethereum all’annuncio dell’OCC dimostra che questa mossa è rialzista per l’intera industria dei crittografi. Inoltre, tali servizi da parte delle banche statunitensi forniranno rampe fiat onramps più veloci per i trader di crittografia statunitensi, come spiegato nel seguente Tweet di Su Zhu di Deribit Insights.